Capitolo 4: Kos

Quarta giornata nell’isola greca, per oggi è previsto andare a Zia, un paesino molto carino che fa da guardia a l’isola dall’alto della sua altitudine, che è poca, ma abbastanza per vedere tutta l’isola.

Per arrivare a Zia, dovendo fare qualche km in salita, il nostro bevitore doc, ha avuto diversi problemi sulla velocità, andava veloce se riusciva ad arrivare a 30km/h. Il tragitto è diventato un parto, non arrivavamo più a Zia. Infatti quando abbiamo visto il cartello “Zia”, non credevamo ai nostri occhi. Arrivando a Zia da Kardamena, poco dopo il cartello che indica la località che abbiamo raggiunto, si presenta una curva che sembra un terrazzo, perché ci offre una visione sull’isola strepitosa.

IMG_5758

Scendiamo da Zia dalla strada che porta verso Kos Town, che sfrutteremo per gran parte del tragitto fino a che non svoltiamo per Marmari, altra spiaggia che però affaccia sulla costa opposta a quella dove siamo sempre stati.

L’acqua era più cristallina sulla costa opposta, ma oggi a causa del forte vento abbiamo fatto questa scelta, in modo da potersi godere comunque della giornata al mare.

Tornando a casa, vedo un cartello che mi incuriosisce moltissimo:”Fortess of Antimachia”, bisogna andarci, dopo aver capito quale strada prendere, facciamo qualche km in una strada che si incunea nel nulla, tra le campagne, fino ad arrivare alla fortezza. Ingresso libero, ma all’entrata c’è un simpaticissimo ragazzo molto cordiale che ci ha offerto uno shot di non sappiamo cosa e ci ha dato due bottigliette d’acqua ghiacciata e gli abbiamo dunque lasciato un offerta come segno di ricambio e ci siamo fatti un giro all’interno della fortezza, la cui grandezza è smisurata ed essendo immersa in una valle, si ha il pieno controllo sull’area circostante.

IMG_5787

Essendoci fermati per caso senza essere una sosta organizzata, ci siamo rimessi in cammino col nostro bevitore doc e siamo andati a Kardamena dove abbiamo il nostro hotel, per poi andare a cena nel ristorante “Milos”, che si trova a 10 metri dal mare.

Come tutte le sere, abbiamo mangiato, abbiamo fatto un giro per Kardamena e via a nanna a riprendere le energie per il giorno successivo!!

Domani bisogna esser super carichi fino a cena perché bisogna dar supporto alla nostra Italia all’Europeo.

02.07.2016

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...