Villa Abbandonata in Vespa

Ho mezza giornata libera da lavoro e con mio cugino decidiamo di andare a vedere questa villa che abbiamo trovato nel web, e risulta essere abbandonata.

Si chiama Villa Mirabella e si trova al Gabbro (LI), attrezzati con macchina fotografica e rigorosamente con jeans lunghi anche se siamo di Agosto, partiamo.

Ci mettiamo un po’ a trovarla perché bisogna lasciare la Vespa sulla strada e poi farsi un 500 metri a piedi lungo un sentiero tra la vegetazione che non sembra dar speranze di arrivare alla villa.

Dopo aver camminato un bel po’ sembra di non arrivare alla villa, quasi sul punto di tornare indietro e demoralizzati che spunta la villa dal verde della vegetazione che cresce incurata attorno ad essa.

P1000394

Arrivati davanti alla villa, vista l’erba alta ed i rovi che ci sono, il nostro pensiero è stato: “i livornesi al mare devono stare ad Agosto”, ma ormai ci siamo e non ci resta altro che provare a visitarla.

Entriamo, buio totale poiché non c’e nessuna finestra, decidiamo di aggirare la villa dal lato sinistro ma niente da fare, la vegetazione ci impedisce il passaggio, quindi andiamo sul lato destro dove c’e un altra porta con all’interno diverse stanze, con lattine di birra oramai vuote, acqua, qualche piattino di plastica e una scritta sul muro nella stanza in fondo che riporta determinate parole: “satan was here”, appena ho letto, ho pensato che uscire sarebbe stata la cosa piú giusta.

Non si trova il modo di salire su al primo piano, gira e rigira, trovato! Bisognava uscire dal giardinetto della villa e rientrare dal retro.

Sono all’ingresso e giá alzando lo sguardo vedo i molti affreschi sul soffitto. Belli.

Su al primo piano ci soni molte stanze con soffitti molto alti, tanto alti da mettere un po’ di suggezione con la loro imponenza.

Ci sono anche delle scale che portano ad un piano superiore, forse in soffitta, ma le scale ci hanno fatto prendere la giusta decisione, non saliamo.

Andiamo a vedere se sono messe meglio le scale della torre della villa, sono a chiocciola, ma questi scalini, come gli altri non stanno in piedi.

Abbiamo concluso la nostra vista alla Villa Mirabella, quindi torniamo indietro alla Vespa, sperando che ci sia ancora!

E tornando verso casa soddisfatti della nostra uscita ripensiamo a come fosse stata la villa nel suo pieno splendore.

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Monique Namie ha detto:

    Adoro le esplorazioni di luoghi abbandonati! Bell’articolo! 🙂

    Piace a 1 persona

    1. Mattia ha detto:

      Graziee! Ho in mente altre visite simili, appena ho mezza giornata libera vado!! 😀

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...